The Limited Times

Now you can see non-English news...

Venezuela: Guaidó, 'nel 2021 non abbandonerò il Paese'

2020-09-16T12:43:37.603Z

Juan Guaidó, leader oppositore venezuelano autoproclamatosi presidente ad interim, ha assicurato che non abbandonerà il Paese dopo le elezioni legislative del 6 dicembre e che anzi si aspetta nel 2021 "l'inizio di una transizione" di potere in Venezuela. (ANSA)


(ANSA) - CARACAS, 16 SET - Juan Guaidó, leader oppositorevenezuelano autoproclamatosi presidente ad interim, haassicurato che non abbandonerà il Paese dopo le elezionilegislative del 6 dicembre e che anzi si aspetta nel 2021"l'inizio di una transizione" di potere in Venezuela.
    Durante una conferenza virtuale dell'organizzazione spagnolaNueva Economia, riferisce il quotidiano Panorama, Guaidó harinnovato il suo appello al boicottaggio del voto di dicembreconsiderato una "farsa" priva delle minime garanzie democratichee utile solo a "stabilizzare il disastro" venezuelano.
    Per quello che mi riguarda, ha assicurato, "io resterò inVenezuela nel 2021, e spero che sia in una fase di transizione,in un impegno di ricostruzione", ed in ogni caso lottando contro"la dittatura" del governo del presidente Nicolás Maduro.
    La sua proposta riguarda la definizione di una agenda perarrivare a elezioni presidenziali e parlamentari contemporaneee, in attesa di questo, l'estensione dei poteri dell'Assembleanazionale (An) di cui è attualmente presidente.
    La Costituzione del Venezuela prevede elezioni parlamentariogni cinque anni, e quindi il mandato di Guaidó scade al momentodell'insediamento dei nuovi parlamentari a gennaio 2021. (ANSA).

Source: ansa

You may like

Life/Entertain 2020-09-16T12:43:50.816Z
News/Politics 2020-08-31T00:19:14.877Z
News/Politics 2020-07-02T23:39:47.085Z
News/Politics 2020-05-30T09:26:12.150Z

Trends 24h

Life/Entertain 2020-09-23T00:41:55.868Z

Latest

© Communities 2019 - Privacy