The Limited Times

Now you can see non-English news...

Ex medico Alzano, lastra sospetta 15/2

2020-07-05T10:20:48.109Z

"Non sono un intenditore ma qualcosa non andava. Quindi ho chiamato un internista di Medicina, esperto. Ha guardato la lastra e ha detto 'questa per me è Sars-cov'. Poi il paziente è andato in reparto". (ANSA)


(ANSA) - MILANO, 5 LUG - "Non sono un intenditore ma qualcosanon andava. Quindi ho chiamato un internista di Medicina,esperto. Ha guardato la lastra e ha detto 'questa per me èSars-cov'. Poi il paziente è andato in reparto". Il racconto,pubblicato sulle pagine bergamasche del Corriere della Sera,viene da un medico che lavorava all'ospedale di Alzano (si èdimesso) e che spiega che, a suo dire, il primo morto accertatoper coronavirus nella zona, Franco Orlandi, di Nembro, già "il15 febbraio", 5 giorni prima del caso Codogno (Lodi), era unsospetto Covid.
    "Il primo paziente di Nembro poi deceduto lo presi in caricoio al pronto soccorso di Alzano", dice Nadeem Abu Siam, medicodi origine palestinese (si è dimesso, spiega, perché non gli èstata data la possibilità di andare a trovare la madre malata inPalestina). Il 15 febbraio dice di aver "chiamato la Radiologia"e di aver fatto fare "una lastra" a Orlandi. E un internistaavrebbe detto: "Questa per me è Sars-cov". Orlandi morì il 25febbraio.

This news is expired in our cache, please access its source.

Source: ansa

You may like

Life/Entertain 2020-07-06T00:34:03.067Z
News/Politics 2020-07-14T04:30:22.921Z
News/Politics 2020-05-11T15:09:35.148Z
News/Politics 2020-06-04T04:53:15.801Z

Trends 24h

Life/Entertain 2020-08-11T12:33:23.477Z
Life/Entertain 2020-08-11T12:38:56.443Z
Life/Entertain 2020-08-11T12:33:28.755Z

Latest

© Communities 2019 - Privacy